Botulino e Ringiovanimento estetico Botulino e lifting

Botulino e lifting

La tossina botulinica è un farmaco altamente sicuro, prodotto in laboratorio ed utilizzato in medicina da oltre 20 anni sia per il trattamento dello strabismo mediante indebolimento selettivo dei muscoli extra-oculari sia per la correzione della spasticità muscolare.

Da allora il trattamento si è esteso anche nell’ambito della medicina estetica; esso risulta infatti ideale per tutti i pazienti che presentano rughe nel terzo superiore del volto soprattutto in sede gabellare (rughe tra le sopracciglia), frontale e perioculare(zampe di gallina o raggi di sole).

In altre parole il botulino è una proteina purificata che rilassa i muscoli responsabili delle rughe e dona un aspetto più disteso all’espressione, più liscio e levigato alla pelle. Viene, infatti, utilizzato per il trattamento delle cosiddette rughe di espressione, modulando l’attività di contrazione dei muscoli mimici del volto e quindi contrastando direttamente il meccanismo fisiopatogenetico responsabile della formazione delle rughe. Questo meccanismo d’azione è reversibile (circa 4 mesi) oltre il quale il muscoli mimici riacquistano progressivamente la propria funzionalità (circa 5-6 mesi).

 

Come viene utilizzata la tossina botulinica in medicina estetica?

Il trattamento si esegue mediante microiniezioni di proteina purificata nel muscolo, rallentando cosi la trasmissione degli impulsi nervosi responsabili delle rughe. Tale trattamento si esegue in ambulatorio, senza anestesia e risulta semplice, rapido, minimamente invasivo. Si hanno risultati notevolissimi e senza periodi di inattività.

 

Quanto dura la seduta e per chi è indicato il trattamento con il Botulino?

L’esecuzione della procedura è molto rapida, circa 15-20 minuti in ambulatorio, motivo per cui rientra nei cosiddetti trattamenti della pausa pranzo; il/la paziente può infatti rientrare nell’immediato ad effettuare le proprie attività giornaliere.
L’efficacia del trattamento ha inizio dopo 3-4 giorni dall’iniezione ed è massima dopo circa 20 giorni per poi iniziare a svanire dal terzo mese, fino ad un riacquisto completo del movimento muscolare a 5-6 mesi. L’intensa attività fisica può incidere sulla durata.
Per quanto riguarda l’età per iniziare ad eseguire questa pratica a dire il vero non c’è alcuna indicazione, solitamente le pazienti variano dai 30 ai 35 anni in su, età in cui si iniziano a notare i primi segni sul volto.

 

Indicazioni e controindicazioni del Botulino

In linea di massima non ci sono particolari controindicazioni al trattamento, salvo il rischio di qualche piccolo livido nei punti di iniezione, ma risolvibili in pochi giorni.
Le uniche accortezze da tenere da parte del paziente riguardano le 24 ore successive il trattamento e sono: l’astensione dall’attività fisica, il non utilizzo di fonti di calore diretto (tipo phon, sauna, bagno turco), il non utilizzo di casco e non massaggiare la zona trattata; tutto questo per non dislocare il prodotto. Oltre il tempo indicato è possibile riprendere completamente le proprie attività.

E possibile sospendere sedute e richiami non appena lo si desidera, senza con ciò recare impatto di sorta alle aree trattate in precedenza.

Se vuoi saperne di più, contatta la Dott.ssa Sara Bertoncelli - Medico estetico a Bologna

Chiama e prenota una visita presso lo studio di Medicina Estetica a Modena

Lo studio di Medicina Estetica della Dott.ssa Sara Bertoncelli offre terapie mediche e trattamenti estetici mirati per migliorare il proprio aspetto fisico. Lo studio medico si trova in via Pietro Giardini, 396, 41124 Modena.

Se vuoi maggiori informazioni chiama al 370 377 9623 o compila questo modulo. Ti ricontatterò quanto prima possibile.

Studio di Medicina Estetica a Modena

Nella medicina estetica moderna la correzione e la cura degli inestetismi avviene attraverso l'uso non chirurgico di strumenti sempre più innovativi e mini invasivi.